Trattamento occhio secco - Dry Eyes

  • L'occhio secco ti trattiene?

    Sintomi comuni dell'occhio secco

    Ogni giorno molte persone lottano con i sintomi dell'occhio secco, spesso senza rendersi conto che ciò che stanno vivendo sono sintomi. Ovviamente, gli occhi secchi, pruriti o irritati sono tutti sintomi possibili. Ma l'occhio secco può anche causare sensibilità alla luce, sensazione di corpo estraneo e persino brevi periodi di lacrime in eccesso. Scariche instabili, difficoltà a tenere gli occhi aperti e visione sfocata sono altri indicatori comuni.

  • 3 sintomi dry eye
  • vaporizzazione ita
  • "Semplici fastidi oculari" quali irritazione, bruciore, fotofobia, sensazione di "malessere oculare" generalizzata sono spesso sintomi di un alterato film lacrimale. Il film lacrimale, che viene ricostruito sistematicamente quando si ammicca, è composto in modo semplicistico da tre strati. Il primo strato (quello a contatto con l'aria) è composto da lipidi. Questi ultimi evitano che il secondo strato, quello acquoso prodotto dalla ghiandola lacrimale, evapori troppo rapidamente. Il terzo strato, quello a contatto dell'occhio, è composto da mucine che evitano la "caduta" del film lacrimale causa la forza di gravità.

    Quando le cause non sono di tipo patologico, vedi sindrome di Sjögren, artrite reumatoide etc.etc. l'utilizzo di sostituti lacrimali appropriati o trattamenti termici  rintegrano lo strato deficitario riportando il film lacrimale normale e facendo sparire la sintomalogia.

    L'analisi del film lacrimale, eseguito con strumentazione altamente professionale nel nostro istituto (link video esami), è indispensabile per individuare il trattamento più idoneo.

    Spesso l'occhio secco si verifica quando le ghiandole di Meibomio non producono abbastanza oli (lipidi), o meibum, per creare un film lacrimale efficace.  Senza uno strato lipidico adeguato, le lacrime evaporano, impedendo all'occhio di ricevere l'idratazione necessaria.

  • Questionario quantitativo secchezza oculare

    La sintomatologia soggettiva è un dato molto importante per la valutazione della secchezza oculare.

    Per "quantificare" la sintomatologia sono stati proposti vari questionari il più usato è l'OSDI (Ocular Surface Disease Index) di Allergan.  

    Occorre rispondere alle 12 domande alla cui risposta è assegnato un punteggio: Sempre=4 - Quasi sempre=3 - Metà del tempo=2 - Alcune volte=1 - Mai=0

    Le risposte verranno inserite in una formula matematica ed invieremo sulla mail lasciata il risultato ottenuto.

  • .